Utilizziamo i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e le pubblicità, per fornire un'esperienza ottimale del sito web e per analizzare il traffico verso il nostro sito.
Per ulteriori informazioni, si prega di fare riferimento alla nostra informazioni sulla protezione dei dati e nella imprint .

Impostazioni di consenso

Qui è possibile effettuare una configurazione indipendente dei cookie consentiti.

Cookie tecnici e funzionali, per la migliore esperienza utente
?
Cookies di marketing per garantire la misurazione e la personalizzazione del successo della campagna
?
Tab2
  • Flagge it

Microfono a soffitto o da tavolo?

Inviato da : adm / Il : 04. mar 2022 / A : Tutti

Sapete anche questo? La scarsa trasmissione del suono rende il lavoro in videoconferenza semplicemente un inferno. Le parole confuse e la scarsa qualità del suono non sono solo fastidiose, ma riducono anche l'attenzione, la concentrazione e in definitiva la produttività. Mentre l'orecchio umano apprezza il buon suono, un suono scadente può essere un vero e proprio killer dell'umore. Tuttavia, questo non può essere ignorato; al contrario, bisogna ascoltare attentamente per capire l'altra persona. È quindi consigliabile dotare la sala di videoconferenza, la sala conferenze o la sala riunioni di buoni microfoni. Il microfono raccoglie le onde sonore dalla stanza e le elabora in segnali elettrici. Ha molto da fare nel processo, perché un sacco di interferenze, suoni e rumori di fondo devono essere filtrati. Meglio un microfono può fare questo, più alta è la qualità dei segnali elettrici. Logicamente, quindi, l'altoparlante, che all'"altra estremità" riconverte i segnali elettrici in discorso e li emette, può produrre un suono migliore se i segnali sono di alta qualità.

Per elaborare le onde sonore del maggior numero possibile di persone in una stanza, gli array di microfoni sono una buona soluzione. Questi contengono molti (fino a cento) piccoli microfoni che possono captare diverse persone in diverse parti della stanza.

Gli array di microfoni sono disponibili sotto forma di microfoni da tavolo e microfoni da soffitto. Mentre i microfoni da tavolo, come suggerisce il nome, stanno sul tavolo da conferenza e quindi occupano spazio, i microfoni da soffitto pendono dal soffitto o sono incassati nel soffitto, come un pannello LED. A seconda delle dimensioni della stanza, ha senso usare diversi microfoni. Pertanto, con 2 o più microfoni da tavolo, il tavolo può rapidamente apparire disordinato. Inoltre, i microfoni da tavolo possono essere esposti alla caduta di bicchieri o tazze di caffè. Tuttavia, se la sala conferenze deve essere utilizzata per altri scopi, i microfoni da tavolo sono molto più facili da trasportare e possono. I microfoni a soffitto devono essere montati in modo permanente sul soffitto, il che è costoso e, in caso di trasloco o di ristrutturazione spaziale, devono essere smontati.

Quindi, in linea di principio, non è importante quale array di microfoni scegliete. La cosa più importante è il buon suono!